casa-della-cultura-milano      
   
 

NUOVE IDEE E NUOVE SCELTE


Al via la seconda parte della Scuola di cultura politica 2015/2016






altri contributi:



  scp2015-2016-A.jpg




 

Con questo fine settimana comincia la seconda parte della nostra "Scuola di cultura politica". Dopo aver scavato sulle trasformazioni dello scenario mondiale cerchiamo ora di mettere a fuoco idee e proposte nuove da far vivere nella realtà del nostro paese. 

Nei prossimi quattro moduli della scuola, distribuiti in quattro week end, affronteremo quattro nodi: la democrazia, l'equità, lo sviluppo e il civismo. Ognuno di questi verrà scavato problematicamente da varie angolature. Ragioneremo sulla crisi nella democrazia, sul valore dell'equità e sulle forze potenti che la contrastano, sull'urgenza dello sviluppo e sui mille ostacoli che vi si frappongono, sul fascino di un rinnovato civismo.

Ogni incontro è introdotto dalla lezione di uno o due tra gli studiosi italiani più qualificati. Per dare a tutti i corsisti la possibilità di comprendere e approfondire la questione focalizzata, per rendere possibile un approccio critico, per mettere a disposizione qualche idea e qualche proposta nuova di cui tutti avvertiamo l'importanza e l'urgenza.

Per seguire le lezioni e partecipare alle discussioni ci si può iscrivere "in blocco" alla seconda parte della Scuola. Oppure si può scegliere una formula più flessibile scegliendo uno o più dei quattro moduli in cui essa è suddivisa. Per le modalità di iscrizione consultare il sito www.scuoladiculturapolitica.it 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 Febbraio 2016

Scuola di cultura politica 2015/2016

IDEE NUOVE NELLA GRANDE TRASFORMAZIONE

Parte seconda: NUOVE IDEE E NUOVE SCELTE

 

5° modulo: Democrazia

6° modulo: Equità

7° modulo: Sviluppo

8° modulo:  civismo