TORNA ALLA HOME  
 
   

  FULVIO PAPI
consiglio direttivo
 

<strong>Fulvio Papi</strong> è un filosofo, politico,scrittore e giornalista italiano. È stato direttore del quotidiano del Partito socialista italiano "Avanti!".

Studia a Milano, a Stresa sul Lago Maggiore negli anni della seconda guerra mondiale, poi di nuovo all'Università di Milano fino alla laurea nel 1953. Politicamente attivo nella corrente lombardiana del PSI, segue un percorso che lo vedrà varcare le porte del Parlamento</span> ed assumere la vice-direzione dell'<em>Avanti!</em>. Nel 1963, sospettando un aumento del tenore affaristico nella politica - così come lui stesso dichiara in un'intervista del 1989 - abbandona bruscamente tutto e si dedica all'insegnamento universitario che lascerà solo nel 2000. È insignito nello stesso anno del titolo di Professore Emerito</a> dall'Università di Pavia e dell'Ambrogino d'oro quale cittadino benemerito della Città di Milano.

Nello stesso anno 2000 fonda inoltre la rivista di filosofia Oltrecorrente, che tuttora dirige.

Con Mario Vegetti, Franco Alessio e Renato Fabietti, ha curato inoltre, per l'editore Zanichelli, il manuale di filosofia per i licei, in tre volumi, <em>Filosofie e società</em>.