casa-della-cultura-milano  
diventa socio della casa della cultura le news della casa della cultura la scuola di cultura politica link alle edizioni della casa della cultura link ai video della casa della cultura

casa-della-cultura-animazione


iconacittabene2.gif Città Bene Comune
 


Martedì 24 maggio, alle 18.00, la IX edizione di Città Bene Comune chiuderà i battenti con Giuseppe Dematteis che discuterà il suo Geografia come immaginazione. Tra piacere della scoperta e ricerca di futuri possibili (Donzelli 2021) con Francesca Governa ...
iconacdc2.jpg #ilpostodelleidee
 


La Casa della Cultura piange la scomparsa del suo vicepresidente Valerio Onida, insegne giurista e costituzionalista, Presidente emerito della Corte Costituzionale. Onida si è spento dopo una lunga malattia. Continueremo a ricordare e a onorare la sua attività
iconaintervento2.jpg l'Intervento
 


Il 1992 è un anno cruciale. In pochi mesi si succedono eventi drammatici, ognuno portatore di discontinuità, catastrofici in senso proprio. Falcone e Borsellino, il referendum, le elezioni politiche con la Lega che vince e le forze di governo che perdono, Mani Pulite. E
iconaintervento2.jpg l'Intervento
 


Quanto lavoro servirà per ricostruire, dopo una guerra come questa? Le devastazioni di Mariupol, città martire per eccellenza, ma anche quelle di tutte le città ucraine colpite dalle bombe, dai missili, dagli obici e dai tanks. Serviranno anni, molti anni. E poi ci
iconacdc2.jpg #ilpostodelleidee
 


Dal 1° maggio 4 video inediti alla settimana. Sul nostro canale YouTube e su questo sito la riorganizzazione del nostro Archivio: troverai un catalogo ragionato dei grandi Cicli di incontri e degli ospiti più famosi della Casa della Cultura degli ultimi anni.
iconacdc2.jpg #ilpostodelleidee
 


Achille Occhetto ha scritto molto negli ultimi anni: libri sempre interessanti, mai banali, che abbiamo di volta in volta letto e commentato con attenzione. Questa volta, con il suo ultimo libro “Perché non basta dirsi democratici” (edizioni Guerini e Associati
iconaintervento2.jpg l'Intervento
 


L’inizio del libro di Anna Politkovskaja “La Russia di Putin” è fulminante: “Questo libro parla di un argomento che non è molto in voga in occidente: parla di Putin senza toni ammirati”. E, poco più avanti: “diventato presidente, Putin – figlio del più nefasto tra i
iconacdc2.jpg #ilpostodelleidee
 


Per l’anno 2022 la collaborazione con l’Università di Milano-Bicocca, Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione “R. Massa” e la prof.ssa Emanuela Mancino inaugura, presso il Convento dei Cappuccini di Monterosso, la Scuola di ...
iconaintervento2.jpg l'Intervento
 


C’è stata, o no, la pandemia? Non sarà che, ora che la guerra dichiarata da Putin all’Ucraina è spaventosamente deflagrata, e che di conseguenza tutta la nostra ansia per la pandemia si è dissolta come neve al sole, ci accadrà di ricordare con qualche rimpianto il
iconarecensione2.jpg la recensione
 


Questa non è una ricostruzione né tanto meno una storia dei servizi segreti, è una nota che nasce dalla lettura di un libro: Harold Philby, La mia guerra segreta, Milano 1968. L’argomento gode infatti di una ricca bibliografia, di una buona fortuna storico-letteraria, di una
iconaintervento2.jpg l'Intervento
 


Prima di affrontare i problemi psicologici della separazione familiare vorrei soffermarmi su una riflessione preliminare che formulo con una domanda: perché mentre i matrimoni calano vertiginosamente e le convivenze diventano sempre più precarie e superficiali le

iconacittabene2.gif

contributo di

iconacdc2.jpg

contributo di

iconaintervento2.jpg

contributo di

iconaintervento2.jpg

contributo di

iconarecensione2.jpg

contributo di

iconacdc2.jpg
contributo di

iconaintervento2.jpg

contributo di

iconacdc2.jpg

contributo di

iconacdc2.jpg
contributo di





  collegamento twitter
 






SEGUICI IN STREAMING
streaming-casa-della-cultura
OGGI: ---- diretta alle ore 10.30-12.30 _ Esteban Dominguez - Il sogno, la parola e la cosa. La filosofia di Marx davanti alla politica ---- diretta alle ore 18.00 _ IL DIRITTO ALLA STORIA - Saggi, testimonianze, documenti per «Historia Magistra» (2009-2019) ----

















  SCOPRI TUTTI I PROSSIMI APPUNTAMENTI
Mercoledì 25 maggio 2022 ore 10.30-12.30
Esteban Dominguez - Il sogno, la parola e la cosa. La filosofia di Marx davanti alla politica
organizzato da Casa della Cultura, Teoria Critica della Società, Università degli Studi di Milano-Bicocca
Corso di perfezionamento - SEMINARIO APERTO AL PUBBLICO

L'incontro si svolge in presenza e con MASCHERINA FFP2)

evento in diretta streaming
per saperne di più
Mercoledì 25 maggio 2022 ore 18.00
IL DIRITTO ALLA STORIA
Saggi, testimonianze, documenti per «Historia Magistra» (2009-2019)
Presentazione del volume a cura di Angelo d'Orsi e Francesca Chiarotto
L'incontro si svolge in presenza e con MASCHERINA FFP2)

evento in diretta streaming
per saperne di più
Giovedì 26 maggio 2022 ore 18.00
"HELLO, WORLD!"
Cosa sono i Critical Code Studies e cosa possono insegnarci
Incontro con il professor Mark C. Marino (University of Southern California)
L'incontro si svolge in presenza e con MASCHERINA FFP2

evento in diretta streaming
per saperne di più
Venerdì 27 maggio 2022 ore 18.00
INFERNI MEDIEVALI
Dipingere il mondo dei morti per orientare la società dei vivi
Presentazione del libro di Andrea Gamberini
L'incontro si svolge in presenza e con MASCHERINA FFP2)

evento in diretta streaming
per saperne di più
Venerdì 27 maggio 2022 ore 21.00
TRANSITI
Presentazione del libro di Zara Finzi
L'incontro si svolge in presenza e con MASCHERINA FFP2)

evento in diretta streaming
per saperne di più
Domenica 29 maggio 2022 ore 18.00
SICUREZZA E DISARMO
La guerra fuori dalla storia
Presentazione del libro "SCRITTI CONTRO LA GUERRA" di Angelo Gaccione
L'incontro si svolge in presenza e con MASCHERINA FFP2)

evento in diretta streaming
per saperne di più
Lunedì 30 maggio 2022 ore 18.00
UN MANIFESTO PER IL DIGITALE SOSTENIBILE
Presentazione del libro "ECOLOGIA DIGITALE - Per una tecnologia al servizio di persone, società e ambiente" di Altraeconomia
L'incontro si svolge in presenza e con MASCHERINA FFP2)

evento in diretta streaming
per saperne di più
Martedì 31 maggio 2022 ore 18.00

NEL CENTENARIO DELLA NASCITA DI PIER PAOLO PASOLINI
ciclo di due incontri su Pasolini pensatore politico e su Pasolini poeta
secondo incontro; PASOLINI: poeta e scrittore "eretico"
L'incontro si svolge in presenza e con MASCHERINA FFP2

evento in diretta streaming
per saperne di più
Venerdì 10 giugno 2022 ore 21.00

FRONTIERE DELLA PSICOANALISI - VIVERE/PENSARE AI MARGINI DELLA CATASTROFE
Ciclo di incontri a cura del Centro Milanese di Psicoanalisi Società Psicoanalitica italiana e Casa della Cultura
Quarto incontro
L'incontro si svolge in videoconferenza. Si può seguire in diretta streaming sul sito oppure sul canale youTube e sulla pagina Facebook della Casa della Cultura.

evento in diretta streaming
per saperne di più

  FOCUS


CITTÀ BENE COMUNE
Ciclo di incontri sulla città, il territorio, l'ambiente, il paesaggio e le relative culture progettuali (IX ediz.)
a cura di RENZO RIBOLDAZZI


maggio 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o



A 30 ANNI DAL 1992:
Uno spartiacque nella storia dell'Italia contemporanea

Ciclo di due incontri

aprile-maggio 2022
per saperne di più cerca fra i seminari o



CHI HA PAURA DELL'ARTE CONTEMPORANEA?
Un approccio confidenziale per capirla (col rischio di appassionarsi)

Ciclo di quattro incontri a cura di Carmelo Strano

aprile-maggio 2022
per saperne di più cerca fra i seminari o



DANTE A SCUOLA
Ciclo di cinque conversazioni a cura di Giuliana Nuvoli

marzo-aprile 2022
per saperne di più cerca fra i seminari o



STORIA DI MILANO

ciclo di incontri a cura di Marco Cuzzi

marzo/aprile 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o

Dibattiti su classe media, linea del colore, attori non statali nello scacchiere internazionale, socialismo, relazioni transatlantiche e trasformazioni economiche nell'età contemporanea. Autori e discussant si confronteranno con un approccio interdisciplinare per restituire insieme al pubblico uno sfaccettato ritratto degli Stati Uniti in prospettiva storica.
OCCHI SULL'AMERICA
Ciclo di incontri a cura di Marta Gara

marzo/maggio 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o



LA FORMA SPEZZATA
Ciclo di Incontri di poesia a cura di Marina Corona

febbraio/aprile 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o



L'IMMAGINE ALGORITMICA TRA MEDIA E ARTE
Ciclo di Incontri a cura di Roberto Diodato e Ruggero Eugeni

marzo/maggio 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o

Gli incontri interdisciplinari di questa nuova edizione di Frontiere della psicoanalisi organizzati dal Centro Milanese di Psicoanalisi in collaborazione con la Casa della Cultura si propongono di interrogarsi sull'attualità di alcuni nodi problematici del disfarsi e rifarsi del lavoro della cultura ai margini del naufragio immanente al transitare di ogni forma di civiltà, fiduciosi che «Una volta superato il lutto si scoprirà che la nostra alta considerazione dei beni della cultura non ha sofferto della loro precarietà» (Freud, 1915).
FRONTIERE DELLA PSICOANALISI - VIVERE/PENSARE AI MARGINI DELLA CATASTROFE
Ciclo di incontri a cura di Società Psicoanalitica Italiana Centro Milanese di Psicoanalisi e Casa della Cultura

marzo/giugno 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o

Giunto al settimo anno, il ciclo di incontri sulle Opere mondo propone un percorso che si snoda fra classici della modernità sette e ottocentesca e opere a noi più vicine, che esemplificano modi diversi di pensare la forma-romanzo nel Novecento e nel Duemila.

OPERE MONDO
Cinque incontri di letteratura
a cura di Paolo Giovannetti e
Filippo Pennacchio


febbraio/marzo 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o



LA FELICITÀ TRA ANTICHI E MODERNI

Ciclo di incontri a cura di
Mauro Bonazzi, Filippo Forcignanò, Franco Trabattoni, Silvia Vegetti Finzi


gennaio/febbraio 2022 - al mercoledì

per saperne di più cerca fra i seminari o

La scrittura (in particolare la scrittura riflessiva, la scrittura di sè) possiede il potenziale di fare, di creare. È gesto che costruisce uno spazio interiore che possiamo nutrire, ampliare, comunicare, coltivare e proteggere. Scrivere corrisponde a realizzare gesti generativi, capaci di intrecciare pieni e vuoti, gradualità, lentezza, fatica, memoria e progetti. Scrivere porta il pensiero e le emozioni ad abitare spazi, dimensioni di esplorazione di sè e dell'altro, sorprese o ritorni.

SCUOLA DI SCRITTURA AUTOBIOGRAFICA
edizione 2022
CHIARI DEL BOSCO, RADURE E OASI DI SOSTA. La scrittura autobiografia come spazio per sè e occasione di ascolto
a cura di Emanuela Mancino


febbraio/aprile 2022

Iscrizioni entro il 27 gennaio 2022
Per il 2022 il corso viene proposto in duplice veste: in presenza o a distanza.
È possibile indicare la propria preferenza al momento dell'iscrizione

per saperne di più cerca fra i seminari o



ASIA IN CITTÀ
Ciclo di incontri a cura del Centro di Cultura Italia-Asia

gennaio-maggio 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o



CULTURA DOTTA E POPOLARE, IERI E OGGI
Ciclo di incontri a cura di
Mariateresa Fumagalli Beonio Brocchieri e Roberto Limonta


gennaio-febbraio 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o

I fatti dell'estate 1960 rappresentano un tornante significativo per la storia dell'Italia contemporanea. Da un lato, essi concludono il "lungo dopoguerra", dimostrando come gli ideali del movimento di liberazione che si era battuto contro l'oppressore nazifascista fossero un patrimonio profondo e duraturo del popolo italiano. Dall'altro lato, fanno intravedere la possibilità dell'apertura verso una fase di riforme che rendesse finalmente concreta l'unità del paese, e che redistribuisse con criteri di razionalità e giustizia sociale i frutti della grande accumulazione del decennio precedente.

LUGLIO 1960. Le tensioni del cambiamento
Ciclo di incontri a cura di
Franco Amatori


ottobre-novembre 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o



LE NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA.
NEUROSCIENZE: NUOVI STRUMENTI PER CONOSCERE SE STESSI

Due incontri a cura di Jacopo Meldolesi e Riccardo Fesce

ottobre/novembre 2021 - ore 21

per saperne di più cerca fra i seminari o


Le conferenze, divise in cicli e tenute da qualificati studiosi, tutti afferenti al Dipartimento di studi storici dell'Università degli studi di Milano, si propongono di illustrare l'importanza che la nostra città ha avuto nel generale processo storico nazionale, fino ad arrivare alla sua affermazione come metropoli europea.


MILANO NELLA STORIA
DA CAPITALE DELL'IMPERO ROMANO A METROPOLI EUROPEA


Nono ciclo di incontri a cura di Antonino De Francesco.
Coordinatore Ivano Granata


ottobre/novembre 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

L'innovazione è un tema cruciale per le società contemporanee che stanno affrontando un periodo di crisi prolungata. Troppo spesso però il tema viene banalizzato o svuotato. Insomma l'innovazione ha diverse facce e dimensioni ed ha un carattere problematico su cui conviene applicare diversi punti di vista. Ogni incontro sarà dedicato ad un aspetto dell'innovazione e vedrà due relatori di diversa esperienza e cultura.

LE MILLE FACCE DELL'INNOVAZIONE
ediz. 2021-2022
ciclo di incontri a cura di Giorgio De Michelis

ottobre 2021/maggio 2022
per saperne di più cerca fra i seminari o



EUROPA ANNI '20
L'Europa e i suoi nemici

Ciclo di incontri sull'Europa


settembre/ottobre 2021 - martedì, ore 18-20

per saperne di più cerca fra i seminari o

Dopo le metafisiche, le varie forme storiche, antropologiche, fenomenologiche, linguistiche,
si vede sempre più sfumare la filosofia verso altri saperi o temporali congiunture rispetto
a cui assume un suo compito meta riflessivo. E' così?


CHE COSA NE PENSI DELLA FILOSOFIA?

seminario a cura di Fulvio Papi


settembre/dicembre 2021 - mercoledì, ore 18

per saperne di più cerca fra i seminari o



IL LAVORO NELLA RIFLESSIONE ECONOMICO-POLITICA
Ciclo di lezioni aperte al pubblico del Corso di perfezionamento in Teoria critica della società. promosso da Casa della cultura e Università degli Studi Milano-Bicocca

maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

Jacques Lacan è morto quarant'anni fa. È stato un grande maestro: più ci si allontana dalla sua morte, più i suoi testi prendono vita e si prestano a molteplici letture. In questa serie di tre incontri proponiamo l'esplorazione di alcuni luoghi topici del suo insegnamento che ci appaiono come la spina dorsale del suo pensiero. Abbiamo chiesto a Massimo Recalcati, Jean-Pierre Lebrun e Marisa Fiumanò di parlarcene.

L'INSEGNAMENTO DI JACQUES LACAN
Ciclo di incontri a cura di
Marisa Fiumanò


maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

"Vitalità della scrittura" è un ciclo di incontri su libri usciti nei mesi che precedono il suo inizio, e che presentano un legame fra loro. Quest'anno il tema scelto è "La scrittura nell'anno della pandemia".
La scrittura non conosce sosta: non ha bisogno di spazi, di pareti divisorie, di contributi. La scrittura vive solo del talento di chi la esercita e della passione del destinatario. E' fruibile ovunque e non chiede orari, nè aperture, nè chiusure. La scrittura indica la direzione in cui dovrebbe andare il mondo: un luogo in cui regnino sovrani la bellezza, il merito, lo sguardo teso oltre le nuvole.

VITALITÀ DELLA SCRITTURA 2021
La scrittura nell'anno della pandemia
a cura di Giuliana Nuvoli
Ciclo di sette incontri

aprile/maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

Il quarto di secolo che segue il 1995, ancora prima dell'arrivo della catastrofica pandemia, si presenta come il peggiore della storia italiana, se prendiamo in considerazione variabili decisive per un paese dell'Occidente industriale, quali produzione, occupazione, investimenti, produttività. L'Italia sembra aver perso la sfida della globalizzazione e della terza rivoluzione industriale ..

ITALIA 1995-2020
UN PAESE IN RETROMARCIA


Ciclo di incontri coordinato da Franco Amatori

maggio/giugno 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o



I MITI DELLA CONTEMPORANEITÀ
ciclo di incontri a cura di Diodato e Ruggero Eugeni

aprile-maggio 2021
per saperne di più cerca fra i seminari o

In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, la Casa della Cultura e il Sistema Bibliotecario di Milano presentano un ciclo di sei incontri sui rapporti fra la Divina Commedia e il cinema. Nel corso degli incontri verranno trasmessi frammenti dei film esaminati.

DANTE AL CINEMA
ciclo di incontri a cura di Giuliana Nuvoli

febbraio-marzo 2021
per saperne di più cerca fra i seminari o



PASSIONI AL FEMMINILE 2021
ciclo di incontri a cura di Laura Boella e Silvia Vegetti Finzi

marzo 2021
per saperne di più cerca fra i seminari o

Ognuno dei quattro appuntamenti di questo ciclo si concentrerà su un aspetto pertinente dell'esperienza beethoveniana che verrà esemplificato mediante l'"ascolto cultural-musicologico di una composizione. Obiettivo ultimo del ciclo è far sperimentare ai partecipanti una fruizione musicale culturalmente consapevole e un approccio interdisciplinare ai brani musicali proposti che consenta di individuarne ed interpretarne le principali componenti cultural-musicologiche.

LA MUSICA COME "ARTE ELOQUENTE"
Beethoven tra musica, parola e scena
Ciclo di incontri a cura di
Enrico Reggiani


febbraio/maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

Nel corso del XX secolo e nei primi due decenni del XXI, Milano, come ogni grande metropoli, ha cambiato più volte il proprio aspetto. Questo breve ciclo di incontri vuole indagare le sue trasformazioni attraverso diversi approcci disciplinari.

L'OCCHIO DI MILANO
Ciclo di incontri a cura di Alberto Saibene


febbraio/marzo 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

Il primo ciclo degli incontri "Il testimone e lo storico" verterà sugli anni '80, con l'obiettivo di far luce su un periodo oggetto di letture spesso controverse. Si metteranno a confronto i ricordi di alcuni protagonisti della vita politica di quegli anni con storici che di quel periodo e di quelle tematiche si sono occupati dal punto di vista professionale.

IL TESTIMONE E LO STORICO
PER UNA STORIA POLITICA DELL'ITALIA REPUBBLICANA. GLI ANNI OTTANTA
Ciclo di incontri a cura di
Ferruccio Capelli, Daniela Saresella, Valeria Sgambati


febbraio/marzo 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o


L'avvento di macchine sempre più potenti ed autonome può essere accettato e vissuto con fiducia. Purchè la presenza della macchina sia intesa come stimolo che spinga ad apprezzare, per differenza, la nostra umanità ed a scoprire modi nuovi di essere cittadini attivi, saggi e responsabili.


PER UNA CRITICA DELLA POLITICA DIGITALE
Ciclo di incontri a cura di
Francesco Varanini


gennaio-febbraio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari



si ringrazia per la vicinanza e il sostegno




 
 
capelli-la-porta-rossa La porta rossa.
70 anni di Casa della Cultura tra storia e storie

di Ferruccio Capelli

Il testo può essere acquistato in Casa della Cultura o nelle principali librerie milanesi.


 SOSTIENI LA CASA DELLA CULTURA
 
 
 
 


 
   
blog-casa-della-cultura
I BLOG DELLA CASA
DELLA CULTURA
di Ferruccio Capelli
di Carlo Sini
di Marisa Fiumanò
di Antonio Tursi

La Casa della Cultura aderisce a



Casa della Cultura
Via Borgogna, 3
20122 Milano

telefono: 02.795567 / fax 02.76008247
e-mail:
orario segreteria:
dalle 9.30 alle 13.00; dalle 15 alle 20.00.

CF 80115850150













   
 
 
 
 
  Autobiografia
  Filosofia
  Psicoanalisi
  Letteratura
  Sociologia
  Poesia
  Economia
  Psicologia
  Storia
  Religione
  Cinema
  Altro

 
 
Ogni iniziativa che si svolge
in Casa della Cultura è
registrata: qui trovate l'audio
di tutti gli appuntamenti.
Per alcuni incontri viene
realizzata anche una
registrazione video.

 
 

Dal 2015 molti incontri
avvengono in diretta streaming.
Le loro registrazioni video
sono rese disposibili nel sito.

 
cose che vale la pena
di leggere
  sottoscrivi
  destina il 5x1000
  associati
   


casa-della-cultura-milano

il luogo dove la cultura è di casa

il numero 3 della rivista viaBorgogna3  il numero 2 della rivista viaBorgogna3  il primo numero della rivista viaBorgogna3








conferenza in streaming
area streaming
OGGI: ---- diretta alle ore 10.30-12.30 _ Esteban Dominguez - Il sogno, la parola e la cosa. La filosofia di Marx davanti alla politica ---- diretta alle ore 18.00 _ IL DIRITTO ALLA STORIA - Saggi, testimonianze, documenti per «Historia Magistra» (2009-2019) ----


















seminario-le-mille-facce-dell'innovazione


  FOCUS



CITTÀ BENE COMUNE
Ciclo di incontri sulla città, il territorio, l'ambiente, il paesaggio e le relative culture progettuali (IX ediz.)
a cura di RENZO RIBOLDAZZI


maggio 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o



A 30 ANNI DAL 1992:
Uno spartiacque nella storia dell'Italia contemporanea

Ciclo di due incontri

aprile-maggio 2022
per saperne di più cerca fra i seminari o



CHI HA PAURA DELL'ARTE CONTEMPORANEA?
Un approccio confidenziale per capirla (col rischio di appassionarsi)

Ciclo di quattro incontri a cura di Carmelo Strano

aprile-maggio 2022
per saperne di più cerca fra i seminari o



DANTE A SCUOLA
Ciclo di cinque conversazioni a cura di Giuliana Nuvoli

marzo-aprile 2022
per saperne di più cerca fra i seminari o



STORIA DI MILANO

ciclo di incontri a cura di Marco Cuzzi

marzo/aprile 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o

Dibattiti su classe media, linea del colore, attori non statali nello scacchiere internazionale, socialismo, relazioni transatlantiche e trasformazioni economiche nell'età contemporanea. Autori e discussant si confronteranno con un approccio interdisciplinare per restituire insieme al pubblico uno sfaccettato ritratto degli Stati Uniti in prospettiva storica.
OCCHI SULL'AMERICA
Ciclo di incontri a cura di Marta Gara

marzo/maggio 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o



LA FORMA SPEZZATA
Ciclo di Incontri di poesia a cura di Marina Corona

febbraio/aprile 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o



L'IMMAGINE ALGORITMICA TRA MEDIA E ARTE
Ciclo di Incontri a cura di Roberto Diodato e Ruggero Eugeni

marzo/maggio 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o

Gli incontri interdisciplinari di questa nuova edizione di Frontiere della psicoanalisi organizzati dal Centro Milanese di Psicoanalisi in collaborazione con la Casa della Cultura si propongono di interrogarsi sull'attualità di alcuni nodi problematici del disfarsi e rifarsi del lavoro della cultura ai margini del naufragio immanente al transitare di ogni forma di civiltà, fiduciosi che «Una volta superato il lutto si scoprirà che la nostra alta considerazione dei beni della cultura non ha sofferto della loro precarietà» (Freud, 1915).
FRONTIERE DELLA PSICOANALISI - VIVERE/PENSARE AI MARGINI DELLA CATASTROFE
Ciclo di incontri a cura di Società Psicoanalitica Italiana Centro Milanese di Psicoanalisi e Casa della Cultura

marzo/giugno 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o

Giunto al settimo anno, il ciclo di incontri sulle Opere mondo propone un percorso che si snoda fra classici della modernità sette e ottocentesca e opere a noi più vicine, che esemplificano modi diversi di pensare la forma-romanzo nel Novecento e nel Duemila.

OPERE MONDO
Cinque incontri di letteratura
a cura di Paolo Giovannetti e
Filippo Pennacchio


febbraio/marzo 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o



LA FELICITÀ TRA ANTICHI E MODERNI

Ciclo di incontri a cura di
Mauro Bonazzi, Filippo Forcignanò, Franco Trabattoni, Silvia Vegetti Finzi


gennaio/febbraio 2022 - al mercoledì

per saperne di più cerca fra i seminari o

La scrittura (in particolare la scrittura riflessiva, la scrittura di sè) possiede il potenziale di fare, di creare. È gesto che costruisce uno spazio interiore che possiamo nutrire, ampliare, comunicare, coltivare e proteggere. Scrivere corrisponde a realizzare gesti generativi, capaci di intrecciare pieni e vuoti, gradualità, lentezza, fatica, memoria e progetti. Scrivere porta il pensiero e le emozioni ad abitare spazi, dimensioni di esplorazione di sè e dell'altro, sorprese o ritorni.

SCUOLA DI SCRITTURA AUTOBIOGRAFICA
edizione 2022
CHIARI DEL BOSCO, RADURE E OASI DI SOSTA. La scrittura autobiografia come spazio per sè e occasione di ascolto
a cura di Emanuela Mancino


febbraio/aprile 2022

Iscrizioni entro il 27 gennaio 2022
Per il 2022 il corso viene proposto in duplice veste: in presenza o a distanza.
È possibile indicare la propria preferenza al momento dell'iscrizione

per saperne di più cerca fra i seminari o



ASIA IN CITTÀ
Ciclo di incontri a cura del Centro di Cultura Italia-Asia

gennaio-maggio 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o



CULTURA DOTTA E POPOLARE, IERI E OGGI
Ciclo di incontri a cura di
Mariateresa Fumagalli Beonio Brocchieri e Roberto Limonta


gennaio-febbraio 2022

per saperne di più cerca fra i seminari o

I fatti dell'estate 1960 rappresentano un tornante significativo per la storia dell'Italia contemporanea. Da un lato, essi concludono il "lungo dopoguerra", dimostrando come gli ideali del movimento di liberazione che si era battuto contro l'oppressore nazifascista fossero un patrimonio profondo e duraturo del popolo italiano. Dall'altro lato, fanno intravedere la possibilità dell'apertura verso una fase di riforme che rendesse finalmente concreta l'unità del paese, e che redistribuisse con criteri di razionalità e giustizia sociale i frutti della grande accumulazione del decennio precedente.

LUGLIO 1960. Le tensioni del cambiamento
Ciclo di incontri a cura di
Franco Amatori


ottobre-novembre 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o



LE NUOVE FRONTIERE DELLA SCIENZA.
NEUROSCIENZE: NUOVI STRUMENTI PER CONOSCERE SE STESSI

Due incontri a cura di Jacopo Meldolesi e Riccardo Fesce

ottobre/novembre 2021 - ore 21

per saperne di più cerca fra i seminari o


Le conferenze, divise in cicli e tenute da qualificati studiosi, tutti afferenti al Dipartimento di studi storici dell'Università degli studi di Milano, si propongono di illustrare l'importanza che la nostra città ha avuto nel generale processo storico nazionale, fino ad arrivare alla sua affermazione come metropoli europea.


MILANO NELLA STORIA
DA CAPITALE DELL'IMPERO ROMANO A METROPOLI EUROPEA


Nono ciclo di incontri a cura di Antonino De Francesco.
Coordinatore Ivano Granata


ottobre/novembre 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

L'innovazione è un tema cruciale per le società contemporanee che stanno affrontando un periodo di crisi prolungata. Troppo spesso però il tema viene banalizzato o svuotato. Insomma l'innovazione ha diverse facce e dimensioni ed ha un carattere problematico su cui conviene applicare diversi punti di vista. Ogni incontro sarà dedicato ad un aspetto dell'innovazione e vedrà due relatori di diversa esperienza e cultura.

LE MILLE FACCE DELL'INNOVAZIONE
ediz. 2021-2022
ciclo di incontri a cura di Giorgio De Michelis

ottobre 2021/maggio 2022
per saperne di più cerca fra i seminari o



EUROPA ANNI '20
L'Europa e i suoi nemici

Ciclo di incontri sull'Europa


settembre/ottobre 2021 - martedì, ore 18-20

per saperne di più cerca fra i seminari o

Dopo le metafisiche, le varie forme storiche, antropologiche, fenomenologiche, linguistiche,
si vede sempre più sfumare la filosofia verso altri saperi o temporali congiunture rispetto
a cui assume un suo compito meta riflessivo. E' così?


CHE COSA NE PENSI DELLA FILOSOFIA?

seminario a cura di Fulvio Papi


settembre/dicembre 2021 - mercoledì, ore 18

per saperne di più cerca fra i seminari o



IL LAVORO NELLA RIFLESSIONE ECONOMICO-POLITICA
Ciclo di lezioni aperte al pubblico del Corso di perfezionamento in Teoria critica della società. promosso da Casa della cultura e Università degli Studi Milano-Bicocca

maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

Jacques Lacan è morto quarant'anni fa. È stato un grande maestro: più ci si allontana dalla sua morte, più i suoi testi prendono vita e si prestano a molteplici letture. In questa serie di tre incontri proponiamo l'esplorazione di alcuni luoghi topici del suo insegnamento che ci appaiono come la spina dorsale del suo pensiero. Abbiamo chiesto a Massimo Recalcati, Jean-Pierre Lebrun e Marisa Fiumanò di parlarcene.

L'INSEGNAMENTO DI JACQUES LACAN
Ciclo di incontri a cura di
Marisa Fiumanò


maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

"Vitalità della scrittura" è un ciclo di incontri su libri usciti nei mesi che precedono il suo inizio, e che presentano un legame fra loro. Quest'anno il tema scelto è "La scrittura nell'anno della pandemia".
La scrittura non conosce sosta: non ha bisogno di spazi, di pareti divisorie, di contributi. La scrittura vive solo del talento di chi la esercita e della passione del destinatario. E' fruibile ovunque e non chiede orari, nè aperture, nè chiusure. La scrittura indica la direzione in cui dovrebbe andare il mondo: un luogo in cui regnino sovrani la bellezza, il merito, lo sguardo teso oltre le nuvole.

VITALITÀ DELLA SCRITTURA 2021
La scrittura nell'anno della pandemia
a cura di Giuliana Nuvoli
Ciclo di sette incontri

aprile/maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

Il quarto di secolo che segue il 1995, ancora prima dell'arrivo della catastrofica pandemia, si presenta come il peggiore della storia italiana, se prendiamo in considerazione variabili decisive per un paese dell'Occidente industriale, quali produzione, occupazione, investimenti, produttività. L'Italia sembra aver perso la sfida della globalizzazione e della terza rivoluzione industriale ..

ITALIA 1995-2020
UN PAESE IN RETROMARCIA


Ciclo di incontri coordinato da Franco Amatori

maggio/giugno 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o



I MITI DELLA CONTEMPORANEITÀ
ciclo di incontri a cura di Diodato e Ruggero Eugeni

aprile-maggio 2021
per saperne di più cerca fra i seminari o

In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, la Casa della Cultura e il Sistema Bibliotecario di Milano presentano un ciclo di sei incontri sui rapporti fra la Divina Commedia e il cinema. Nel corso degli incontri verranno trasmessi frammenti dei film esaminati.

DANTE AL CINEMA
ciclo di incontri a cura di Giuliana Nuvoli

febbraio-marzo 2021
per saperne di più cerca fra i seminari o



PASSIONI AL FEMMINILE 2021
ciclo di incontri a cura di Laura Boella e Silvia Vegetti Finzi

marzo 2021
per saperne di più cerca fra i seminari o

Ognuno dei quattro appuntamenti di questo ciclo si concentrerà su un aspetto pertinente dell'esperienza beethoveniana che verrà esemplificato mediante l'"ascolto cultural-musicologico di una composizione. Obiettivo ultimo del ciclo è far sperimentare ai partecipanti una fruizione musicale culturalmente consapevole e un approccio interdisciplinare ai brani musicali proposti che consenta di individuarne ed interpretarne le principali componenti cultural-musicologiche.

LA MUSICA COME "ARTE ELOQUENTE"
Beethoven tra musica, parola e scena
Ciclo di incontri a cura di
Enrico Reggiani


febbraio/maggio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

Nel corso del XX secolo e nei primi due decenni del XXI, Milano, come ogni grande metropoli, ha cambiato più volte il proprio aspetto. Questo breve ciclo di incontri vuole indagare le sue trasformazioni attraverso diversi approcci disciplinari.

L'OCCHIO DI MILANO
Ciclo di incontri a cura di Alberto Saibene


febbraio/marzo 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o

Il primo ciclo degli incontri "Il testimone e lo storico" verterà sugli anni '80, con l'obiettivo di far luce su un periodo oggetto di letture spesso controverse. Si metteranno a confronto i ricordi di alcuni protagonisti della vita politica di quegli anni con storici che di quel periodo e di quelle tematiche si sono occupati dal punto di vista professionale.

IL TESTIMONE E LO STORICO
PER UNA STORIA POLITICA DELL'ITALIA REPUBBLICANA. GLI ANNI OTTANTA
Ciclo di incontri a cura di
Ferruccio Capelli, Daniela Saresella, Valeria Sgambati


febbraio/marzo 2021

per saperne di più cerca fra i seminari o


L'avvento di macchine sempre più potenti ed autonome può essere accettato e vissuto con fiducia. Purchè la presenza della macchina sia intesa come stimolo che spinga ad apprezzare, per differenza, la nostra umanità ed a scoprire modi nuovi di essere cittadini attivi, saggi e responsabili.


PER UNA CRITICA DELLA POLITICA DIGITALE
Ciclo di incontri a cura di
Francesco Varanini


gennaio-febbraio 2021

per saperne di più cerca fra i seminari





si ringrazia per la vicinanza e il sostegno